NEWS

A cura di:

  • 16/06/2020

    ​​​Assonime pubblica l'articolo che il Presidente Innocenzo Cipolletta ha scritto per il sito InPiù.

    Le tensioni Occidente-Oriente rafforzano i regimi autoritari, non le democrazie che vincono nel dialogo

    A chi conviene una nuova guerra fredda tra il mondo occidentale e quello orientale? Direi a nessuno, eppure se ne parla come se fosse inevitabile. A partire dal Presidente Nixon, consigliato da Kissinger, la politica Usa era stata intelligentemente indirizzata al riavvicinamento con il mondo comunista e questo ha largamente contribuito a evidenziare i limiti del sistema statalista e autoritario oltre cortina. Una vittoria del mondo democratico ottenuta con il dialogo e non con le armi o con le manifestazioni muscolari. La superiorità delle democrazie si è dimostrata più durante il periodo di disgelo che durante il periodo di congelamento dei rapporti. Se ne può dedurre allora che la guerra fredda favorisca più i regimi autoritari che quelli liberi. Ed infatti in periodo di guerra (fredda o calda) vincono gli autoritarismi e non le democrazie.

     

    Perché allora questa corsa, specie da parte del presidente Trump e di ambienti americani, verso la guerra fredda con la Cina? Si parla di difenderci dalla supremazia tecnologica cinese e dalla diffusione delle loro notizie false, ma questo vuol dire che non abbiamo alcuna fiducia nel nostro sistema democratico e pensiamo che i sistemi autoritari siano superiori nel progresso tecnico e nella comunicazione. Cosa che non è affatto vera, come gli anni passati hanno dimostrato. Tornare alla guerra fredda significa ridare voce ai militari, creare rischi di nuove tensioni, abbandonare paesi e popolazioni ai loro destini autoritari, ridurre le possibilità di crescita del mondo, interrompere la lotta alla povertà, frenare il progresso. Tutto quel che di buono abbiamo costruito dal 1970 in poi andrebbe perso. Ne vale la pena?


  • Condividi:

Non sei associato?

Per le nostre Associate a disposizione notizie e archivi documentali sempre aggiornati.
Servizi e consulenze personalizzate pensati per rispondere ai diversi bisogni.

contattaci per associarti
tieniti aggiornato sui temi di tuo interesse

Accedi

Effettua il login per accedere alla tua area riservata e consultare il dettaglio dei documenti.